Risotto In Forma al Profumo di Tartufo con Foglie di Salvia Fritte

Risotto In Forma al Profumo di Tartufo con Foglie di Salvia Fritte
 
E’ stato a dir poco un successo…. eppure mentre lo preparavo non è che pensavo alla realizzazione di una portata d’effetto … invece i commensali sono stati davvero estasiati!

Ingredienti per 4 persone: 350 gr di riso basmati, cucchiaino di pistilli di zafferano, sale de grigio di Guéranal al tartufo nero ( davvero notevole anche per salse, uova, panini, paste e carne…) qb, cipolla rossa, olio extravergine d’oliva, brodo vegetale, 4 fette di provola dolce, 12 foglie di salvia, 2 rossi d’uovo, panatura di mais, olio d’arachidi.
 
Preparazione: pulite le foglie di salvia, passatele nel rosso d’uovo sbattuto e poi nella panatura di mais, friggete in olio d’arachidi bollente e fate poi asciugare su un foglio di carta da cucina. 
Fate rosolare in una padella la cipolla rossa con l’olio, buttare a pioggia il riso, fate soffriggere per 3/4 minuti e bagnate con il brodo bollente. A metà cottura aggiungete i pistilli e insaporite con il sale al tartufo. Quando il riso sarà cotto, formate delle forme circolari direttamente nei piatti da portata, posate una fetta di provola e le foglie di salvia fritte.

6 Comments

  1. Non sapevo di un sale al tartufo nero, deve essere davvero buono. Questa ricetta mi piace, anche perchèl’aroma del tartufo nelle pietanze non lo disdegno anzi, da quel tocco in più.
    Buon inizio settimana cara!

  2. si è buonissimo e poi da quel tocco particolare che spesso cerchiamo nelle pietanze magari più semplici o tradizionali ;D te lo consiglio anche sulla carne o sulle uova

  3. Ciao, splendida presentazione per un risotto che deve essere ottimo!!!
    Io ho usato la crema di burro al tartufo nero come condimento di una pasta e il profumo ha invaso tutta la casa!!!
    Baci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>